Connettiti con noi

News

Vaiolo delle scimmie, primo caso a Cuba: è un turista italiano

Pubblicato

il

Vaiolo delle scimmie primo caso a cuba è un turista italiano

Casi di vaiolo nelle scimmie, primo caso anche sull’isola di Cuba. Continua la diffusione del virus nel mondo che coinvolge adesso anche lo stato insulare dell’America Centrale. A darne notizia sono state nelle scorse ore le autorità sanitarie locali. 

Turista italiano a Cuba contagiato con il vaiolo delle scimmie

Peraltro il primo caso nell’isola riguarda un cittadino italiano. Secondo quanto si apprende l’uomo sarebbe arrivato nell’isola a Ferragosto e ora si trova in Ospedale in condizioni che vengono definite molto gravi. In corso le operazioni di tracciamento per capire i possibili contatti dell’uomo: il turista aveva visitato alcune province occidentali cubane prima di sentirsi male mercoledì scorso. Poi il peggioramento delle sue condizioni e il ricovero in terapia intensiva. Al momento le sue generalità non sono note.

Leggi anche: Vaiolo delle scimmie, arrivate le prime dosi del vaccino allo Spallanzani di Roma

Quanti sono i casi nel mondo

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità ad oggi sono oltre 35mila i casi di vaiolo registrati in 92 Paesi. Dodici fin qui le vittime. Il trend dei contagi sarebbe comunque in aumento con un +20% rispetto alla settimana scorsa. 

Leggi anche: Pillola anticoncezionale per gli uomini, ecco come funziona: ‘Efficace al 99%’

Vaiolo delle scimmie, da lunedì 8 agosto le prime vaccinazioni: ecco chi deve farlo e quali regioni a rischio

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy