Connettiti con noi

Sociale

Nuovo Bonus Studenti 2022, domande entro ottobre: puoi chiedere fino a 1300€

Pubblicato

il

Bonus studenti 2022: ecco cosa c'è da sapere

Con il ritorno sui banchi di scuola, le agevolazioni per gli studenti non si fanno certo attendere. Com’è noto, spesso e volentieri molte famiglie pur di far studiare i propri figli si vedono costrette ad affrontare delle ingenti spese che, concretamente, si traducono nell’acquisto di materiale, libri scolastici in alcuni casi abbigliamento specifico — si pensi ad esempio alle scuole alberghiere — o ancora in trasferte all’estero per perfezionare la lingua.

Alla luce di ciò l’Inps  ha pensato di premiare quest’anno gli student maggiormente meritevoli attraverso l’erogazione di borse di studio dal valore di oltre mille euro. 

Leggi anche: Scuola, si ritorna in classe: le ‘nuove regole’, cosa cambia per mascherine e DAD

Bonus studenti e il bando ‘Supermedia’

Le borse di studio messe a disposizione dall’Inps rientrano nel bando denominato ‘Supermedia’. Quest’ultimo premia gli studenti che nell’anno accademico 2021-2022 hanno conseguito degli ottimi risultati scolastici e riguarda l’inscrizione a scuole di primo e secondo grado.

Il bando è destinato ai figli, gli orfani e gli equiparati degli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici, dipendenti del Gruppo Poste italiane ed iscritti alla gestione assistenza magistrale.

I beneficiari delle borse di studio 

L’Inps ha annunciato l’erogazione di borse di studio il cui contribuito è pari a 750, 800 e fino a 1.300 euro. Va specificato che le prime sono destinate agli studenti dell’ultimo anno delle scuole medie, le seconde a quelli dei primi 4 anni delle scuole superiori — ed anche dei corsi di formazione professionale della durata di almeno 6 mesi — e le terze agli studenti che frequentano l’ultimo anno delle superiori e che sono in procinto di diplomarsi. 

Bonus studenti: i requisiti

Quali sono i requisiti che permettono l’ottenimento della borsa di studio? 

  • esser stati promossi nell’anno 2021-2022 e il relativo titolo di studio con una votazione di almeno 8/10;
  • non essere indietro con la carriera scolastica per più di un anno;
  • non essere in possesso di altri sostegni erogati dall’Istituto o da altri enti. 

Analoghi requisiti valgono per la promozione alle classi successive nelle scuole superiore mentre per i maturandi il voto richiesto per l’ottenimento del sussidio non deve essere inferiore a 80/100. 

La domanda

È possibile inoltrare la domanda a partire dal 19 settembre e fino al 12 ottobre 2022. L’istanza va compilata esclusivamente online tramite credenziali Spid, Cie o Cns. È inoltre possibile richiedere la DSU per la determinazione dell’Isee ordinario e una volta inviata la domanda, verrà inviata, all’ndirizzo mail indicato, una ricevuta dell’avvenuta ricezione. 

Scuola, borse di studio per merito e per ISEE: domande entro il 30 giugno

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy