Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Gigi Proietti, il maestro avrà (finalmente) una tomba al Verano: l’annuncio di Ama

Pubblicato

il

Gigi Proietti avrà una tomba al Verano

Roma. Dopo tanto peregrinare dello spirito, senza un luogo in cui poter riposare in pace ed essere anche visitato dalle migliaia di persone che tengono ancora ben saldo il ricordo delle grandi gesta del maestro del teatro romano, finalmente ora arriva la notizia e la conferma da parte di Ama, l’azienda che si occupa di gestire, oltre ai rifiuti, anche il cimitero monumentale del Verano. La notizia è ancora più importante se si tiene conto della data: 2 novembre, anniversario della morte, ma anche della nascita di Gigi Proietti. Il maestro avrà una tomba nuova al Verano, l’accordo c’è e anche il progetto dell’architetto incarico dalla famiglia dell’artista. Le cose procedono, almeno, verso questa direzione. 

Gigi Proietti e la vergogna di Roma: da due anni non si trova una tomba per il grande artista

Gigi Proietti avrà la sua tomba al Verano

Proprio Ama, infatti, interpellata da ”Gli Inascoltabili” programma di radio New Sound Level in merito ala vicenda della sepoltura di Gigi Proietti ha risposto quanto segue: “In merito alla vicenda della sepoltura di Gigi Proietti AMA-Cimiteri Capitolini evidenzia quanto segue. La cremazione dell’attore è avvenuta velocemente e l’iter per la sepoltura è stato avviato subito dopo la sua morte. Tutte le procedure si stanno svolgendo nel pieno e doveroso rispetto delle volontà della famiglia Proietti, che ha scelto di avere in custodia le ceneri del compianto artista (senza prevedere una sistemazione temporanea all’interno del cimitero del Verano) fino alla realizzazione di un manufatto dedicato, da costruire ex novo, all’interno del Cimitero monumentale. Roma Capitale ha, dunque, deliberato l’eccezione e la Direzione dei Cimiteri Capitolini ha già incontrato l’architetto incaricato dalle eredi, il quale dovrà dar seguito al progetto architettonico approvato della tomba che sorgerà, come scelto dalle eredi del grande attore, in un’area specifica sottoposta a vincoli della Sovrintendenza del cimitero storico romano.”

Roma, Gigi Proietti ancora senza tomba: il caos nei Cimiteri Capitolini

Due anni senza una tomba per il maestro

Sono passati, ad oggi, esattamente 2 anni, dal funerale che ha strappato lacrime e commozione a tutta la Capitale per la scomparsa del grande maestro Proietti. Due anni in cui si è cercato di dare al gran artista una degna sepoltura al Verano, fino ad oggi senza risultati. E così, la salma del Maestro si trovava ancora in Umbria, accanto ai genitori, in attesa di arrivare alla sua ultima destinazione L’accordo per la sepoltura con Ama c’è sempre stato a quanto pare, ma il luogo ancora no, perché i cimiteri sono al collasso. Oggi, però, le dichiarazioni di Ama lanciano uno spiraglio di luce sull’intera vicenda. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy