Connettiti con noi

Ostia News

Ostia, ci lascia Alberto Petrosellini: il medico dal sorriso sulle labbra

Pubblicato

il

Addio ad Alberto Petrosellini

Ostia. Tutti lo conoscevano come il ”medico dal sorriso sulle labbra”. Mai una smorfia, mai di malumore e mai imbronciato davanti ai suoi pazienti: capace come pochi di infondere sicurezza, serenità e ottimismo. Capace, in altre parole, di quel dono tipico dei grandi medici: l’empatia e soprattutto la dolcezza che, più fra tutte, crea le condizioni ideali per la guarigione e la fiducia medico-paziente.

Alberto Petrosellini: si è spento questa mattina a 78 anni

Alberto Petrosellini si è spento questa mattina, all’età di 78 anni dopo una lunga carriera. Da tempo, però, lottava contro una malattia di tipo degenerativo importante. Nemmeno la malattia è stata in grado di stroncarlo, perché Alberto, la sua battaglia, la conduceva con enorme coraggio. È stato, infatti, un incidente a stroncarlo.

La lunga malattia e il tragico incidente di ieri

È, dunque, deceduto nelle ore della mattinata di oggi, lunedì 4 aprile, nella sua dimora di piazza Giuliano Della Rovere tra le braccia della moglie Maria Elisabetta Cau, anche lei medico e pediatra di esperienza. Nella mattinata di ieri, invece, il dottore dal sorriso perenne aveva subito un incidente che poi ne ha causato la morte. Da qualche tempo, ormai, si muoveva per Ostia con una carrozzina elettrica che proprio ieri si è ribaltata a ridosso del Primo cavalcavia, quello di via Gaetano Chierchia. 

Questa mattina doveva recarsi in ospedale

Una brutta contusione alla testa. Ma lui, non ha voluto le cure dell’ospedale, voleva solamente andare a casa, per essere assistito dai suoi parenti e familiari. Aveva deciso di fare le radiografie solo questa mattina, ma in ospedale non è mai arrivato. Un arresto cardiaco dopo una caduta dal divano, nel tentativo di rialzarsi. 

Leggi anche: Lutto a Ostia, morto a 49 anni il calciatore Giovanni Tiberi

Chi era Alberto Petrosellini: una lunga carriera

Un luminare molto conosciuto in zona, Alberto Petrosellini si era laureato in medicina nel 1972 per poi lavorare nei principali ospedali della Capitale: Santo Spirito, San Filippo, Forlanini. Operativo anche presso gli ospedali di Londra e professore di anatomia comparata all’Università di Auckland (Nuova Zelanda). Ancora, era Medico di Compagnia nei deserti dell’Arabia Saudita. Svariate le collaborazioni con Emergency e con la Croce RossaAd Ostia, poi, il dottor Petrosellini era impegnato anche nel sindacato Fimmg.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy