Home News Cronaca Piano Cashback: il bonus di 150 euro si potrà richiedere da dicembre,...

Piano Cashback: il bonus di 150 euro si potrà richiedere da dicembre, ecco come funziona

Il CashBack di Natale si potrà richiedere da dicembre, prevede un rimborso massimo di 150 euro sugli acquisti effettuati nell'ultimo mese dell'anno

Il Piano Cashback di Natale, che il Governo sta mettendo a punto, consiste in un rimborso di 150 euro per gli acquisti effettuati a dicembre. L’intenzione è chiara: incoraggiare i pagamenti tracciabili e garantire un’entrata maggiore agli imprenditori più colpiti dall’emergenza Covid. Il piano CashBack di Natale è una delle misure anti-crisi che vedranno luce nel prossimo Dpcm previsto per il 4 dicembre. 

Leggi anche:  Conte, il nuovo Dpcm del 4 dicembre: restrizioni per festività, zone rosse e arancioni

Piano Cashback, come ottenere il bonus 

Fonti vicine all’Esecutivo avrebbero confermato l’intenzione di riconoscere un sistema di extra cashback per gli acquisti effettuati nel mese di dicembre. Nello specifico si tratta di un rimborso pari al 10%, riconosciuto ai contribuenti che effettueranno acquisti presso i negozi fisici. 
Uno degli scopi è infatti quello di abbattere l’uso del contante, per combattere l’evasione fiscale. Il bonus si basa infatti sul principio del “rientro” del denaro speso: il Governo ha stabilito un tetto massimo di 150 euro

Leggi anche:  Dpcm Natale, prevale la linea dura: tutto quello che c’è da sapere

Per accedere al bonus basterà andare su un’applicazione, accedere con l’identità digitale o carta di identità elettronica e associare al proprio profilo gli strumenti di pagamento utilizzati. Attenzione: dal rimborso sono però esclusi tutti gli acquisti effettuati online!

Quando si potrà richiedere il bonus? 

Leggi anche:  Dpcm Natale, quando riaprono i cinema? Ecco le ultime novità

Nel prossimo Dpcm, del 4 dicembre, dovrebbe essere ufficializzata anche la data di inizio. Ma stando a quanto riportato il 10 dicembre è la più possibile, dal momento che il sistema cashback è mirato agli acquisti effettuati durante le feste. Il sistema invece funziona in maniera molto semplice: trattandosi di un rimborso del 10% sulle spese effettuate, che prevede un rientro fino a 150 euro, il massimale di spesa che darà diritto al bonus è fissato a 1.500 euro. 

Leggi anche:  Dpcm Natale: stop agli spostamenti tra Regioni, ristoranti a Natale e Santo Stefano chiusi, le ipotesi al vaglio per le festività

Naturalmente per ufficializzare le informazioni si dovrà attendere il decreto ministeriale, previsto per i prossimi giorni. Queste elencate sono soluzioni possibili e probabili, dal momento che il premier Giuseppe Conte ha più volte anticipato di voler procedere in questa direzione. Non resta dunque che aspettare il Dpcm per conoscere con esattezza modalità e tempistiche del piano CashBack di Natale.