Connettiti con noi

Italia

Professore sferra un pugno all’alunno che lo deride. La mamma dello studente: “Mio figlio ha sbagliato”

Pubblicato

il

Professore dà un pugno nello stomaco a un proprio alunno in una scuola di Pontedera

Un fatto scioccante quello avvenuto pochi giorni fa in un liceo di Pontedera, in provincia di Pisa, dove un professore ha sferrato un pugno allo stomaco ad uno studente. Adesso emergono le dichiarazioni della mamma dell’alunno, molto diverse da quelle che ogni genitore avrebbe dato. La mamma, infatti, non giustifica il comportamento del figlio e, anzi, sostiene che non sia neanche una “vittima”. 

Professore sferra un pugno allo stomaco allo studente

I fatti sono accaduti lo scorso 25 ottobre, quando uno studente di primo liceo ha preso in giro il proprio professore, il quale non si è limitato a urlare o a mettergli una nota sul registro ma gli ha sferrato un pugno allo stomaco. Tutto è avvenuto davanti agli occhi dei compagni di classe, che hanno deciso di riprendere il siparietto comico del loro amico con il cellulare. Il video è stato pubblicato ed è diventato virale online. Il gesto è costato la sospensione al docente e una denuncia penale fatta dalla famiglia del ragazzo.

La mamma dello studente: “Non è una vittima, è infantile”

La mamma dello studente in un’intervista al Tirreno ha detto: “Sì, è vero, il gesto dell’insegnante è grave, ma alla base c’è un comportamento sbagliato di mio figlio, che va a saltellare alla sue spalle, alla cattedra, per fare il buffone con i compagni di classe. Non è una vittima, gli ho cancellato il regalo di compleanno per punizione. Ho detto a mio figlio di non vantarsi per la popolarità del video. Gli ho ripetuto che al suo posto mi sarei nascosta per la vergogna. Non è un ragazzino cattivo. È che non riesce a stare fermo e ancora infantile, nonostante sia già in prima superiore”.

“Non si sta a scuola in quel modo, e non si prendono in giro i professori – ha detto la mamma -. Ho fatto la denuncia per tutelarlo. Non è una vittima, sia chiaro, ma è comunque al centro di un episodio in cui c’è un atteggiamento evidentemente sbagliato da parte del docente”

Salvini: “Complimenti alla mamma per aver riconosciuto l’errore del figlio”

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, ha riportato sui social le dichiarazioni della madre dello studente e ha scritto: “La violenza non è mai la soluzione e va sempre condannata, ma un applauso a questa mamma che non si è limitata all’apparenza e ha riconosciuto l’errore del figlio, educandolo (non così scontato al giorno d’oggi)”.

Studente lo prende in giro, il Prof gli sferra un pugno nello stomaco

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy