Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, follia in strada: lancia una molotov contro un locale e poi scappa

Pubblicato

il

Roma, molotov contro un locale a Monteverde

Roma. Un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di 48enne romano, gravemente indiziato di detenere congegni ”micidiali e ordigni esplosivi”. In particolare una bomba molotov, che avrebbe non solo portato in luogo pubblico, ma anche scagliato nei pressi di un locale della zona Monteverde.

Una molotov scagliata contro un locale a Monteverde

Il fatto incredibile sarebbe avvenuto nelle prime ore dello scorso 16 marzo. Gli agenti di Polizia sono intervenuti per una segnalazione in in viale dei Quattro Venti. La chiamata parlava di un’esplosione nei pressi di un cancello d’accesso ad una nota attività commerciale. Una volta giunti sul posto, gli agenti hanno accertato che era stato esploso un ordigno rudimentale del tipo bomba “molotov”.

Leggi anche: Monteverde, piromani in azione nella notte: incendiati 9 cassonetti in pochi minuti

Le indagini della Polizia 

Senza perdere tempo, sono poi iniziate le indagini sul caso. Fondamentali sono risultate le immagini acquisite dalle videocamere di sorveglianza presenti sulla strada. I video hanno consentito di accertare la presenza di un uomo che, dopo aver fatto un primo sopralluogo nei pressi del locale, si è da lì allontanato, per poi farvi ritorno dopo pochi minuti.

Quando è ritornato, però, il soggetto era armato della molotov che ha subito scagliato contro il locale preso di mira. Alla fine, poi, si è dato alla fuga. 

I precedenti e la perquisizione domiciliare

I successivi accertamenti e le testimonianze raccolte, hanno condotto gli agenti direttamente all’uomo in questione che, stando alle dichiarazioni dei dipendenti del locale, in passato aveva danneggiato i banner pubblicitari dell’attività ed aveva avuto atteggiamenti aggressivi e minacciosi nei confronti dei dipendenti di un’altra attività ubicata nella stessa zona.

Gli elementi raccolti hanno concesso agli agenti di poter effettuare una perquisizione domiciliare durante la quale hanno rinvenuto l’abbigliamento presumibilmente indossato dall’uomo il giorno dell’evento ed altri oggetti utili alla fabbricazione “domestica” dell’ordigno.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy