Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, non vuole comprare i fiori e il venditore le incendia i capelli per ripicca

Pubblicato

il

Inseguimento da parte dei carabinieri di un ladro di auto

Roma. Con una certa insistenza aveva cercato di venderle delle rose, ma la donna non ne voleva proprio sapere di acquistarle. Forse il rifiuto ha innescato qualcosa dentro l’uomo, che deve averlo interpretato come un ”affronto”, e per questo aveva deciso di fargliela pagare. Così, dopo aver tirato fuori un accendino, lo ha avvicinato ai capelli della malcapitata, dando fuoco ad una ciocca. Poi, si è velocemente allontanato. 

Leggi anche: Vuole comprare i fiori per la lapide della cognata, Rita Dalla Chiesa derubata da un venditore ambulante

Segnali di fumo all’interno dell’autobus

All’inizio, la donna non si era accorta di nulla. Solamente qualche istante dopo, i passeggeri del bus sul quale la donna si trovava in quel momento hanno iniziato ad avvertire del fumo. Il fumo proveniva proprio dal capo della donna, e alcuni passeggeri hanno evitato davvero il peggio aiutandola a spegnere le fiamme che avrebbero potuto ustionarle gravemente la testa. 

Incendiario recidivo a Roma

Il fioraio piromane, intanto, si era dato alla fuga. Ma, dopo la segnalazione, i carabinieri lo hanno subito ritrovato mentre appiccava un altro incendio doloso in zona. I fatti sono andati in scena nel quartiere Parioli, alla fermata dell’autobus, nella serata di lunedì scorso, 23 maggio.

Di fatto, l’intervento dei carabinieri è avvenuto alle 21.30, quando la donna ha raccontato che un venditore di rose, particolarmente molesto, aveva provato il tutto per tutto, al fine di venderle qualcosa. 

L’identificazione e l’arresto

Quando i militari della stazione Roma Parioli lo hanno intercettato, il soggetto si trovava in viale Maresciallo Pilsudski mentre, con ancora le rose in mano, stava dando fuoco proprio in quel momento ad alcune sterpaglie a bordo strada. Spento l’incendio, i militari lo hanno identificato: un cittadino somalo di 34 anni. Informata l’autorità giudiziaria dovrà rispondere di lesioni personali ed accensioni pericolose.  

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy