Connettiti con noi

Ultime Notizie

Salmone, acciughe e alici ritirati dal mercato: i lotti interessati e perché

Pubblicato

il

salmone

 

L’attenzione del Ministero della Salute resta alta, soprattutto al fine di tutelare la salute pubblica. E dopo una serie di prodotti contaminati da Listeria, adesso ad essere stati oggetto di richiami alimentari sono: salmone affumicato, alici marinate e acciughe. In questi casi sembra che nei prodotti siano risultati contaminati da batteri, non in ultimo dalla Listeria.  Tutti gli alimenti indicati, potrebbero essere consumati nel corso delle festività natalizie e per questo il Ministero si è adoperato con tempestività per mettere in guardia i consumatori. Ma andiamo a vedere di quali lotti si tratta.

Quali sono i prodotti richiamati e perché

Per quanto riguarda i filetti di acciughe il richiamo per la possibile presenza di istamina, si riferisce a Verosapore di MareBlu, i lotti di produzione incriminati sono lo 0000368375 con data di scadenza 12 ottobre 2023 e 0000357182 con data di scadenza 15 settembre 2023. Il consumatore che dovesse aver questo tipo di prodotto può portarlo indietro al punto vendita nel quale lo ha acquistato e ricevere il risarcimento.

Anche i filetti di acciuga classici in olio d’oliva, sempre MareBlu. lotti 0000368373; 0000364577; 0000357181 con date di scadenza l’8 ottobre e il 14 settembre 2023 sono stati richiamati dal Ministero per potenziale alterazione organolettica a causa di maturazione accelerata. Anche in questo caso è possibile portare indietro al venditore le confezioni ed essere rimborsati.

Sono stati richiamati poi, dal Ministero della salute i ritagli di salmone affumicato da cucinare di Sofia srl per possibile presenza di listeria monocytogenes. I lotti interessati sono:  il 22248E-Sola-1995 con scadenza il 12 dicembre, il 22248E-Sola-2092 con scadenza il 10 dicembre e il 22248E-Sola-2094 con scadenza il 12 dicembre. I consumatori potranno restituire il prodotto ed essere rimborsati.

Anche le alici marinate dolci e piccanti di ‘Corcione ingrossi di Cinzia Genovese’ sono stati richiamati per la presenza di larve vive di anisakis. Il lotto interessato è il 261022, la data di scadenza è il 26 giugno 2023. Sarà possibile anche in questo caso restituire il prodotto e avere il rimborso.

Allarme listeria nel salame: ecco il lotto interessato e cosa fare

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com