Connettiti con noi

Cronaca Pomezia

Torvaianica, 51enne massacra di botte la moglie e la lascia ferita a terra

Pubblicato

il

Violenza donna

Ancora violenze nei confronti delle donne, ancora un marito violento che associa la parola amore alle botte. E alle minacce. A Torvaianica, sul litorale romano, i Carabinieri hanno arrestato un uomo di 51 anni, un cittadino polacco, che ora è gravemente indiziato di maltrattamenti in famiglia. Proprio lui che ha massacrato di botte la moglie, prima di fuggire e lasciarla lì a terra, da sola. 

La violenza a Torvaianica 

Prima la lite, poi la violenza. Stando a quanto denunciato dalla donna, un cittadina polacca di 37 anni, al culmine di una discussione, il marito l’avrebbe colpita e picchiata provandole gravi lesioni, che sono state giudicate guaribili in 40 giorni. 

L’arresto

La donna, ferita, ha chiesto aiuto. E, una volta rimasta sola, ha contattato il 112. I Carabinieri, intervenuti sul posto, sono riusciti a rintracciare l’uomo violento, proprio lui che ancora in stato di agitazione si era allontanato da casa lasciando la donna sola, a terra. L’uomo, che si trovava ancora nei pressi dell’appartamento, è stato fermato e arrestato: ora si trova nel carcere di Velletri. 

Simone Sperduti, folla immensa ai funerali del 19enne travolto e ucciso dal poliziotto ubriaco

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy