Connettiti con noi

Lavoro e Concorsi

Concorso Agenzia delle Entrate, si assumono 1600 persone: quando esce il bando e quali sono i requisiti

Pubblicato

il

Il 'logo' dell'agenzia delle entrate bandi di concorso per lavorare con l'Agenzia

L’Agenzia delle Entrate è pronta a indire un nuovo bando, previsto per giugno 2023, per assumere 1644 unità. Il piano di assunzioni rientra nel programma di pubblicazione dei concorsi relativo al primo semestre del 2023. Quello previsto a giugno prevede l’arruolamento di funzionari attraverso una procedura concorsuale per titoli ed esami. Dovrebbe, però, trattarsi solo di uno dei bandi previsti dall’Agenzia delle Entrate, non è escluso che nel corso del prossimo anno ne vengano indetti altri. 

Quali sono i requisiti

Nello specifico l’assunzione riguarderà figure specifiche: funzionario tributario, funzionario in fiscalità internazionale, funzionario audit – protezione dei dati personali e funzionario in controllo di gestione. Ma per poter partecipare occorrono alcuni requisiti. È necessario che i candidati abbiano una laurea in materie giuridico- economiche, abbiano conoscenze di protezione dati, ma anche di economia aziendale, ragioneria, pianificazione strategica, programmazione operativa, budgeting e controllo di gestione.

In cosa consistono le prove d’esame

Le prove d’esame dovrebbero prevedere anche domande di carattere oggettivo attitudinale su materie specifiche a seconda del profilo da ricoprire. Anche le materie sono suddivise per profilo professionale e quindi per ricoprire il ruolo di funzionario tributario occorreranno: diritto tributario, diritto civile e commerciale, diritto amministrativo, contabilità aziendale,  organizzazione e gestione aziendale, scienza delle finanze ed elementi di statistica. Per il funzionario in fiscalità internazionale: diritto tributario, diritto dell’Ue, diritto internazionale, diritto commerciale, elementi di diritto amministrativo, elementi di diritto penale, contabilità aziendale, organizzazione e gestione aziendale, elementi di statistica e inglese. Per il funzionario audit-protezione dei dati personali: diritto alla protezione dei dati personali, diritto delle nuove tecnologie, diritto amministrativo, modelli di gestione del rischio. Per il funzionario in controllo di gestione: economia aziendale, ragioneria generale e applicata, bilancio e finanza aziendale, organizzazione aziendale, pianificazione strategica, ragioneria pubblica, contabilità di stato elementi di statistica, diritto tributario, diritto commerciale, scienze delle finanze, diritto amministrativo. Per chiunque sia interessato potrà consultare il bando di concorso sulla Gazzetta ufficiale o anche sul portale web dell’ente.

Concorsi pubblici e 2000 assunzioni a novembre 2022: ecco dove, i bandi e come fare domanda

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy