Connettiti con noi

Anzio

Regione Lazio flagellata dal maltempo: la conta dei danni dal sud Pontino a Fiumicino

Pubblicato

il

Il maltempo è iniziato nelle primissime ore di oggi. Era annunciato: la Protezione civile aveva diramato l’allerta arancione. Tanti i sindaci che hanno preferito tenere chiuse le scuole e a ragione. Il vento ha soffiato con punte di oltre 80 chilometri orai, le onde hanno raggiunto oltre i tre metri di altezza e la pioggia battente è andata avanti per quasi tutta la mattina. Non senza danni…

Anzio e Nettuno sommerse dalle onde

Il litorale di Anzio e Nettuno è stato flagellato dalla mareggiata. La Riviera Mallozzi è stata sommersa dalle onde, e così anche il litorale dal Porto ai Marinaretti. Sempre ad Anzio via Cipriani è stata interrotta a causa del maltempo e la fitta pioggia non ha reso visibile un avvallamento a un autista che c’è finito con la ruota dentro. Solo l’intervento del carroattrezzi e della  Polizia locale ha consentito all’automobilista di liberare la propria vettura. Ma sono state tante le strade allagate, i rami rotti finiti sulle carreggiate.

Crolla un canale a Sabaudia

Il maltempo proseguirà per l’intera giornata di oggi, seppure si registrano già notevoli danni. Anche a Sabaudia le mareggiate hanno provocato il crollo del canale di Caterattino che collega il lago di Paola con il mare. Un cattivo tempo che sta mettendo a rischio i ristoranti che si trovano in zona, mentre nelle campagne di Molella è già iniziata la conta dei danni.

Montino dichiara lo stato di emergenza a Fiumicino

A Fiumicino è stato il sindaco stesso, Esterino Montino, a lanciare l’allarme dichiarando: “Viale di Focene risulta allagato in diversi punti, allagamenti causati non dalla pioggia ma dal mare che spinto dal vento, è entrato nella località – dice il sindaco Esterino Montino -. Le forti mareggiate hanno ulteriormente aggravato le conseguenze del fenomeno di erosione delle coste e danneggiato gravemente alcuni stabilimenti di Focene e Fregene. A Valle Coppa e Castiglione, ad Aranova, la pioggia ha trascinato del fango dai terreni privati sulle strade. Per tutte queste ragioni e sulla base di quanto riferito dalla Polizia Locale e dalla Capitaneria di Porto – sottolinea – abbiamo deciso di dichiarare lo stato d’emergenza”. In via della Sentinella ci sono persone che sono state letteralmente tirate fuori dalle proprie abitazioni dal nucleo dei sommozzatori, erano rimaste bloccate.

Insegne divelte sulla Pontina

La conta dei danni è difficile, perché da stanotte non si fermano gli interventi dei soccorritori su tutto il litorale pontino e romano a causa delle richieste di aiuto. E sulla Pontina, al chilometro 79, i Vigili del fuoco sono dovuti accorrere perché l’insegna di un distributore di benzina è finito in strada.

Ostia allagata, stabilimenti gravemente danneggiati

Le strade di Ostia sono sommerse dall’acqua, alcune case sono state evacuate all’Idroscalo e gli operatori balneari chiedono lo stato di calamità a causa degli ingenti danni subiti. Una situazione che non ha risparmiato neanche Roma e in particolare: Cassia, Tiburtina, Prenestina. Il sindaco Roberto Gualtieri sta monitorando personalmente le situazioni critiche. Finora sono state più di cento le richieste di aiuto rivolte alla Protezione civile e ai Vigili del fuoco. Ma la stima è molto approssimativa perché i soccorritori stanno lavorando su alberi caduti, allagamenti, insegne pericolanti e altri interventi a causa del maltempo che sta flagellando il territorio laziale, con tanto di trombe marine tra Fondi e Terracina. Anche Formia non è stata risparmiata dal maltempo, uno stabilimento balneare che è anche una rinomata scuola di vela situata a Vindicio ha subito notevoli danni a causa della mareggiate e della forte pioggia. Danni alle barche a vela e alla struttura. Purtroppo lo stato di allarme andrà avanti per tutta la giornata di oggi. I meteorologi prevedono che la situazione dovrebbe calmarsi dopo l’1 di stanotte.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy