Connettiti con noi

Cronaca

Montesacro, aggredito e derubato mentre era con la fidanzata: preso il rapinatore con la cicatrice sul volto

Pubblicato

il

Carabinieri intervenuti per la lite di stanotte a Roma dove un messicano ha staccato un pezzo di orecchio a un giovane

Si è chiuso il cerchio intorno ad una rapina avvenuta lo scorso 31 dicembre a Roma ai danni di un giovane che si trovava insieme alla fidanzata. La coppia era stata aggredita alle spalle e in particolare il ragazzo era stato derubato del portafogli. Oggi i Carabinieri hanno concluso le indagini notificando il provvedimento a carico dell’autore. 

Rapinato a Roma insieme alla fidanzata la notte di Capodanno

Questi i fatti. La rapina si era consumata il giorno di San Silvestro del 2021 in via Valle Borbera, in zona Sacco Pastore/Montesacro. Il ragazzo era stato sorpreso alle spalle e cinto al collo dalla forte presa di uno sconosciuto con volto coperto che aveva intimato di consegnargli il portafogli. Subito dopo, il rapinatore era fuggito a piedi, insieme ad un cane di taglia media che portava con sé, tentando, pochi minuti dopo, di effettuare alcuni pagamenti con una delle carte asportate alla vittima.

Leggi anche: Orrore a Roma, 17enne violentata la notte di Capodanno. Torna libero uno degli arrestati

Le indagini e l’arresto dopo la rapina a Montesacro

Le indagini hanno consentito oggi di stringere il cerchio nei confronti del 26enne come detto. Il giovane malvivente era peraltro conosciuto perché indagato per altre rapine commesse in rapida successione e nella stessa zona. Decisivo ai fini dell’arresto anche un segno distintivo del criminale: il 26enne è stato infatti riconosciuto anche da una delle vittime anche grazie ad una cicatrice su una delle sopracciglia.

Leggi ancheIncidente mortale sulla Casilina: Francesco perde la vita a 18 anni il giorno di Capodanno

L’autore è giù in comunità

All’indagato, già sottoposto ad analogo provvedimento per un’altra causa, i Carabinieri hanno notificato ieri un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari. Il giovane dovrà scontarla nella comunità che lo sta ospitando nelle Marche.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy