Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, arrestato pericoloso latitante: era ricercato per tentato omicidio, estorsione e droga

Pubblicato

il

Polizia e arresto

Tentato omicidio volontario, estorsione e porto abusivo di armi reati per i quali un 52enne italiano deve espiare la pena di 11 anni, 6 mesi e 17 giorni. E gli agenti di Polizia del III Distretto Fidene-Serpentara hanno proceduto all’arresto dell’uomo in Via Rino de Liguoro, come da Ordine di Esecuzione per la Carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma – Ufficio Esecuzioni Penali.

L’uomo era latitante

Il 52enne, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti, da tempo si era reso latitante ed infatti a suo carico risulta anche un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma in sostituzione della precedente misura.

A seguito di serrate indagini, il 52enne è stato rintracciato presso l’abitazione di un pregiudicato di 55 anni, quest’ultimo è stato denunciato a piede libero per favoreggiamento, mentre il latitante, una volta raggiunto dagli agenti si Polizia, è stato arrestato e associato in carcere.

Anzio, sparatoria in strada: ferito un uomo

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy