Connettiti con noi

Cronaca

Noccioline ritirate dai supermercati Lidl: allerta dal Ministero

Pubblicato

il

arachidi

Il ministero della Salute ha riscontrato tracce di aflatossine oltre i limiti consentiti in un campione di prodoin guscio tostate a marchio Alesto di Lidl. Secondo le indicazioni del Ministero le confezioni di arachidi interessate sono quelle  da 500 grammi con il numero di lotto 19522P e i termine minimo di conservazione (Tmc) 07/2023.

Il 13 settembre scorso è stato fatto il richiamo alimentare anche se è apparso sul sito ufficiale del dicastero ieri, 14 settembre 2022. Protagonista, come detto, è è il marchio Alesto con il prodotto arachidi in guscio tostate. Si tratta di un prodotto venduto da Lidl .

Leggi anche:  Fagottini della Coop ritirati dal mercato: ‘Presenza di corpi estranei’. Cosa fare, i lotti interessati1

Il richiamo del prodotto per rischio chimico

Avendo riscontrato su un campione di prodotto tracce di aflatossine oltre i limiti consentiti per legge, il richiamo fatto è stato per rischio chimico.

L’azienda produttrice si raccomanda, a scopo precauzionale, di non consumare il prodotto in questione, ma anzi di restituirlo al Lidl per ottenere anche il rimborso.

Si tratta comunque di un richiamo che riguarda solo alcuni punti vendita e non tutti i prodotti a marchio Alesto, solo ed esclusivamente le arachidi da 500 grammi con il numero di lotto 19522P e i termine minimo di conservazione (Tmc) 07/2023.

Cosa sono le alfatossine

Quando si parla di aflatossine si parla di una famiglia di tossine che vengono prodotte da funghi che si trovano in colture agricole come mais, arachidi, semi di cotone e noci.

I principali funghi che producono aflatossine sono Aspergillus flavus e Aspergillus parasiticus, abbondanti nelle regioni calde e umide di tutto il mondo. 

Metallo nel formaggio: ritirato dai supermercati questo lotto

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy