Connettiti con noi

News Tecnologia

Come disattivare le notifiche push di un sito: tutti i passaggi

Pubblicato

il

Partiamo da una domanda fondamentale per intenderci: cosa sono davvero le notifiche push? Sono quegli avvisi attraverso cui le applicazioni e i siti comunicano in tempo reale informazioni e novità che di solito vengono pubblicate in tempo reale, e che quindi avvisano i diversi ”affiliati” della nuova pubblicazione.

Cosa sono le notifiche push e come funzionano

Ce ne sono di diverse tipologie e possono provenire da diverse fonti, e di solito i siti chiedono ai loro utenti se vogliono attivare o meno le notifiche push per rimanere sempre aggiornati in tempo reale. Banalmente, anche il sistema di mail di Google (Gmail) può inviarti una notifica push ogniqualvolta ricevi una mail, oppure Facebook, che può inviarti una notifica push relativa a una nuova richiesta di amicizia o un commento a un tuo post. Un altro esempio classico e consueto sono i siti di notizie che, previo consenso degli utenti che vi fanno accesso, permettono di attivare le notifiche push per consentirti di restare aggiornato in tempo reale con i principali fatti relativi alla cronaca o alla politica. Tuttavia, anche questo però ha un risvolto: perché per quanto possano rivelarsi uno strumento comodo e, soprattutto utile, , talvolta queste notifiche possono rivelarsi fin troppo invadenti e fastidiose, soprattutto se attivate per diverse piattaforme che potrebbero intasare completamente il telefono, mandandoci ai pazzi. Senza contante che alcune reti possono anche attivarle per sbaglio e quindi creare un sistema di notifiche assolutamente non voluto. Dunque, veniamo al concetto: come disattiviamo le notifiche push?

Come fare Link Building per posizionare i siti web ai primi posti su Google

Come disattivare le notifiche push di un sito

Sono molti i siti per possono supportare le notifiche push. Come detto, gli esempi sono tantissimi, da Facebook i siti di news e notizie in tempo reale. Le notifiche su desktop, solitamente, appaiono in basso o in alto a destra e, premendo su X si possono nascondere sul momento e toglierle di mezzo senza aprirle. Ecco, allora, come fare per eliminare completamente da un sito le notifiche push da computer e smartphone, a seconda ovviamente delle specifiche esigenze. Per prima cosa, comunque, c’è un metodo rapido e veloce quando si naviga so google per poter non ricevere più gli avvisi da parte dei siti, ed è il seguente, fatto di pochi semplici passaggi: 

  • aprire la pagina del sito;
  • sulla barra Url del sito clicca sull’icona del lucchetto;
  • nel menu a tendina a destra della voce Notifiche scegli Blocca.

Notifica push: come bloccarle

Disattivare notifiche push su PC e Chrome

Infatti, come avrete avuto modo di constatare più volte, di default Chrome avvisa quando un sito, un’app o un’estensione desidera inviare notifiche, e questa opzione è modificabile in qualsiasi momento. Ecco, invece, come fare per bloccare le notifiche push su computer con Chrome:

  • aprire Chrome;
  • cliccare sull’icona dei tre puntini in verticale in alto a destra;
  • andare su Impostazioni;
  • nella scheda Privacy e sicurezza clicca su Impostazioni sito e poi su Notifiche (è indicato dall’icona della campanella);
  • scendere fino alla voce Comportamenti personalizzati, dove troverai la lista dei siti e delle estensioni che ti mandano notifiche push;
  • facendo clic sull’icona dei tre puntini si può scegliere se bloccare, modificare le impostazioni di notifica o rimuovere il sito dall’elenco, così:

Notifica push

Inoltre, è bene ricordare che se si è attivata la modalità di navigazione in incognito, automaticamente le notifiche push non arriveranno neanche se hai selezionato Consenti notifiche, perché il sistema incognito blocca in automatico qualsiasi ricezione delle notifiche. C’è, inoltre, anche una soluzione estrema per lo spamming molesto che consiste proprio nel bloccare interamente il sito che continua a mandare notifiche push, aggirando tutto. Anche qui il modo è semplice da Chrome: basta fare clic su “Aggiungi” accanto a “Blocca”, indicare il sito e fare clic su “Aggiungi”.

Disattivare notifiche push su Mac con Safari

La medesima guida che vi abbiamo fornito per il browser di ricerca Google, è applicabile anche per i Mac e tutti gli altri dispositivi associati. Nel caso specifico del motore di ricerca Safari, i passaggi sarebbero i seguenti per poter eliminare le notifiche push da parte di un sito: 

  • Per prima cosa, aprire Safari;
  • cliccare poi in alto a sinistra su Safari > Preferenze > Siti web > Notifiche, trova il sito web nell’elenco e seleziona Rifiuta se non vuoi più ricevere le notifiche da parte di un sito web;
  • se si vogliono interrompere, a monte, le richieste di permesso per inviare notifiche, bisogna seguire lo stesso procedimento fino a Notifiche, per poi deselezionare l’opzione “Consenti ai siti web di chiedere il permesso per inviare notifiche push”. 

Notifica push

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy