Connettiti con noi

News

Violenta aggressione a Centocelle, ragazza presa a morsi e a bottigliate: “Voleva il mio cellulare”

Pubblicato

il

Polizia e ambulanza intervenute a Centocelle per una violenta rapina

Ancora un’aggressione violenta a Roma, ancora malviventi che non esitano a prendere a morsi le vittime (come successo sei giorni fa a Termini per esempio) pur di riuscire a rapinarle. A Centocelle, l’altro ieri, l’ultimo caso: una giovane ragazza è stata assalita nella tarda serata – anche con una bottigliata – il tutto per riuscire a portarle via lo smartphone che aveva con sé. 

Ragazza italiana 20enne rapinata a Centocelle

I fatti risalgono a lunedì sera, poco dopo le 23.00. La giovane, una ragazza italiana classe 2002, stava camminando in Via degli Olivi quando all’improvviso è avvenuta l’aggressione. Il malvivente l’ha assalita ferocemente e non ha esitato a morderle il braccio pur di farle cadere il cellulare che teneva in mano. Nella circostanza, come riferito dalla vittima, la giovane è stata raggiunta anche da una bottigliata. Dopodiché l’uomo è fuggito via con il bottino. La vittima, visibilmente sotto choc, è stata invece soccorsa e medicata dal 118.

Ricerche in corso della Polizia

Sul caso indaga ora la Polizia. Le ricerche del rapinatore, da quanto si apprende, sono tuttora in corso. 

Leggi anche: Roma, aggredito a bottigliate e rapinato da una baby gang: è caccia agli autori, si cercano testimoni

 

Roma, stacca un dito a morsi alla negoziante per rapinarla: choc a Termini

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy