Connettiti con noi

News Fiumicino

Fiumicino, scavano per la fibra ottica ma tranciano un tubo del gas: famiglie evacuate

Pubblicato

il

Fiumicino. Stavano scavando da diverso tempo per il passaggio dei cavi per la fibra ottica, con lavori che hanno interessato diversi tratti di strada nel Comune. Gli operai sul posto, però, intenti nelle operazioni, hanno inavvertitamente incontrato un tubo del gas che, durante il lavori di scavo, è stato rotto con conseguente fuga di gas. Immediatamente è stato dato l’allarme per la grossa quantità di gas fuoriuscito che rappresentava, in quel momento, un certo pericolo per tutta la zona. Il fatto è accaduto nella mattina di oggi, giovedì 10 novembre 2022. 

Fiumicino, stretta sui controlli: all’aeroporto tra furti e abusivismo dilagante

Intorno alle ore 11.54 della mattinata di oggi, la S.O. dei Vigili del Fuoco è intervenuto a seguito di una segnalazione nel Comune di Fiumicino, precisamente all’altezza di via del Faro 28, per una fuga di gas su sede stradale, innescatasi durante il lavori per il posizionamento della fibra ottica. Gli operai qualche minuto prima stavano effettuando gli scavi per il passaggio dei cavi per la fibra ottica, quando è stato inavvertitamente tranciato un tubo di media pressione del gas metano. Per scongiurare qualsiasi pericolo, e a seguito dell’intervento dei Vigili del Fuoco, sono state evacuate n. 3 palazzine composte da n.2 abitazioni cadauna (6 totali), in cui risiedevano 10 persone. Sono ancora in corso le operazioni di riparazione e messa in sicurezza nell’area in cui è presente la perdita. Sul posto i VV.UU e anche il personale di Italgas.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy