Connettiti con noi

Cronaca

Dove sciare vicino Roma: gli impianti aperti nel Lazio

Pubblicato

il

L'inverno è finalmente arrivato e la settimana bianca per molti è un must! Ma, complici i rincari, il soggiorno potrebbe costare di più.

Neve a Roma e nel Lazio: dove andare a sciare? È scesa la prima neve, le piste sono finalmente imbiancate e, immancabilmente gli appassionati di sci iniziano a programmare dove andare a trascorrere il fine settimana per potersi concedere qualche piacevole discesa sulle piste. Ma quali sono gli impianti turistici più vicini a Roma? Andiamo a scoprirlo.  

Neve nel Lazio, oggi allerta gialla: ‘Nevicate diffuse in serata’. Ecco dove

Sciare vicino Roma

Sono diverse le opzioni che si prospettano ai romani amanti della disciplina sportiva invernale. A due passi da Roma è possibile raggiungere il Terminillo e Monte Livata nel Lazio, ma anche Campo Felice, Roccaraso e Ovindoli in Abruzzo. Facendo qualche passo in più si potranno raggiungere Capracotta e Campo Gentile nel Molise, Pescasseroli e Campo Staffi. Monte Livata, che da Roma si raggiunge con meno di un’ora e mezza di macchina, offre cinque diverse piste da sci e ha quattro impianti di risalita. Non solo sci alpino, però, perché per gli amanti dello sci di fondo ci sono quattro piste e per i più piccini c’è il Family Park.

Insomma l’offerta è varia in una delle località turistiche più vicine alla capitale. Poco più distante, ma neanche troppo è Campo Felice in Abruzzo che conta: nove seggiovie, due skilift, una manovia e tre tapis roulant per ben 23 piste da sci che soddisfano le esigenze di sciatori più esperti e di principianti. Non mancano campi scuola dove si metteranno a disposizione di coloro che si cimentano per la prima volta nella pratica sportiva insegnanti qualificati. C’è anche chi preferisce trascorrere un po’ più di tempo in auto per raggiungere la stazione sciistica di Rieti: il Terminillo che conta ben 30 chilometri di piste da sci. Con un viaggio di meno di due ore i romani potranno raggiungere la meta turistica dove potranno contare su un’offerta assai variegata con 10 piste riservate allo sci alpino: 6 rosse, 3 blu e una nera.

Neve, bufera a Rocca di Papa: paesaggio completamente imbiancato

Gli impianti aperti

Anche gli impianti di Ovindoli sono alla portata degli sciatori romani che, con meno di due ore possono trovarsi sulle piste da sci. Anche in questo caso gli sciatori avranno solo l’imbarazzo della scelta, visto che sono presenti 11 impianti di risalita, ma anche 7 piste nere per i più esperti e anche due Snowpark. Se oltre a scegliere la destinazione come meta sciistica, si vuole considerare anche l’ambiente naturale nel quale si intende calarsi allora come non tenere in considerazione anche Pescasseroli, nel parco Nazionale d’Abbruzzo Lazio e Molise. Anche in questa stazione sciistica, a due ore da Roma, saranno a disposizione degli sportivi varie opzioni: sci alpino e sci di fondo e anche ciaspolate per i boschi. In provincia di Frosinone, a due ore di macchina, c’è Campo Staffi, tra le catene montuose dei Monti Simbruni e dei Cantari. Anche qui gli sciatori potranno contare su impianti di risalita, piste da sci per esperti e per principianti. Una stazione sciistica che risponde pienamente alle esigenze degli sciatori.

Neve a Roccaraso, riaprono gli impianti sciistici: si torna a sciare

Neve a Roma: fiocchi bianchi in provincia, ecco dove (FOTO)

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com